Giuseppe Picone

Etoile e Coreografo

Etoile e Coreografo internazionale che tutto il mondo ci invidia. Sin da bambino ha mostrato un innato talento per la danza. A nove anni entra a far parte della Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo di Napoli ed a dodici anni viene scelto per interpretare il ruolo del giovane Nijinsky nell’omonimo balletto accanto a Carla Fracci e Vladimir Vassiliev. Nel corso degli anni, confermando il suo talento, ha incantato con la sua grazia, il suo stile e la sua tecnica, il pubblico e la critica del mondo intero. Ha danzato nei più importanti teatri del pianeta, ricevendo premi e riconoscimenti prestigiosi in Italia e all’Estero. Dal 2016 è direttore artistico della compagnia di balletto del Teatro di San Carlo di Napoli. Come coreografo crea una nuova versione di Nutcraker e Cenerentola e una versione acclamata di Bolero. Tchaikowsky Classic, Elegie, Carmina Burana e Omaggio a Verdi, sono solo alcune delle opere che ha realizzato negli ultimi anni.

Etoile e Coreografo internazionale che tutto il mondo ci invidia. Sin da bambino ha mostrato un innato talento per la danza. A nove anni entra a far parte della Scuola di Ballo del Teatro di San Carlo di Napoli ed a dodici anni viene scelto per interpretare il ruolo del giovane Nijinsky nell’omonimo balletto accanto a Carla Fracci e Vladimir Vassiliev. Nel corso degli anni, confermando il suo talento, ha incantato con la sua grazia, il suo stile e la sua tecnica, il pubblico e la critica del mondo intero. Ha danzato nei più importanti teatri del pianeta, ricevendo premi e riconoscimenti prestigiosi in Italia e all’Estero. Dal 2016 è direttore artistico della compagnia di balletto del Teatro di San Carlo di Napoli. Come coreografo crea una nuova versione di Nutcraker e Cenerentola e una versione acclamata di Bolero. Tchaikowsky Classic, Elegie, Carmina Burana e Omaggio a Verdi, sono solo alcune delle opere che ha realizzato negli ultimi anni.