I Premiati 2021

Tedesco di Friburgo, ha alle spalle una lunga carriera come curatore e poi dirigente di museo, cominciata nel 2001: prima alla National Gallery of Arts di Washington, poi al J. Paul Getty Museum di Los Angeles, e infine come Direttore del Dipartimento di Scultura, Arti Applicate e Tessili al Minneapolis Institute of Arts, nel Minnesota, la cui collezione vanta oltre 20.000 oggetti, significativamente incrementati da Schmidt con sensazionali acquisti sul mercato dell’arte. Infatti, per ben otto volte le opere da lui comperate per il museo americano sono state premiate tra le “acquisitions of the year” dalla prestigiosa rivista di storia dell’arte Apollo, una delle più accreditate nel campo. Lo stesso riconoscimento è giunto per i dipinti di Daniele da Volterra Elia nel deserto, e di Giuseppe Bezzuoli Eva tentata dal serpente, nonché per il lotto di disegni di Massimiliano Soldani Benzi, acquistati da Schmidt per gli Uffizi nel 2018.
La carriera di Eike Schmidt ha avuto anche un momento di diserzione dall’accademia pura: celebre per il suo occhio di conoscitore, nel 2008 e 2009 è stato chiamato a dirigere il Dipartimento di scultura della casa d’aste Sotheby’s a Londra, come responsabile per tutta Europa. Esperto internazionale di scultura, è stato chiamato per sei anni (fino al 2015) a far parte della giuria alla fiera di arte e antiquariato TEFAF di Maastricht, la più importante nel mondo per antiquari e collezionisti.

Ha costantemente svolto ricerche e attività scientifica: al momento Eike Schmidt ha al suo attivo circa 190 pubblicazioni, tra libri e articoli, cui si aggiunge la cura di varie mostre. In Italia, si deve a lui il progetto della mostra Diafane Passioni: avori barocchi alla corte dei Medici, svoltasi nel 2013 a Palazzo Pitti a Firenze, che oltre a vantare un record di visitatori ha anche segnato una svolta per questo tipo di studio, assolutamente pionieristico.
Dal novembre del 2015 Eike Schmidt è diventato direttore delle Gallerie degli Uffizi, entità museale che riunisce, oltre agli Uffizi, altri 11 musei sparsi tra il complesso Vasariano, Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli. Tra i riconoscimenti di cui è stato insignito, si ricordano l’Excellency Award della Foundation for Italian Art and Culture di New York, ricevuto nel 2017, e nello stesso anno la nomina a professore onorario di Storia dell’arte della Humboldt Universität di Berlino. Nel 2018, Blouin Artinfo, la testata internazionale specializzata nel settore artistico, ha inserito Eike Schmidt nella lista dei dieci migliori direttori di museo al mondo, per gli eccellenti risultati raggiunti nella gestione degli Uffizi.

Tra le sue ultime pubblicazioni si segnalano in particolare:
The Museum considered as a Moral Institution: Suggestions from Schiller’s Theory of Theater, In atti del convegno internazionale Museology and Values: Art and Human Dignity in the 21th Century, a cura di Timothy Verdon, Firenze, Museo dell’Opera del Duomo, 28-29 settembre 2018 (in corso di pubblicazione)

Il capolavoro Italia nell’immaginario straniero in Il tesoro più grande. Come gli italiani pensano, tutelano e valorizzano il patrimonio culturale, Fondazione Enzo Hruby Milano 2019, pp.17-42.

Passeggiando per i corridoi degli Uffizi, tra sculture vere e dipinte, in Le Grottesche degli Uffizi, a cura di Valentina Conticelli, Firenze (Giunti) 2018, pp. 9-12

Fritz Koenig, 1924-2017: la retrospettiva, catalogo della mostra di Firenze, Uffizi e Giardino di Boboli, 21 giugno-7 ottobre 2018, a cura di Alexander Rudigier, Eike D. Schmidt e Stefanje Weinmayr, Livorno (Sillabe) 2018.

La scultura in avorio nelle collezioni del cardinal Leopoldo, in Leopoldo de’ Medici. Principe dei collezionisti, a cura di Valentina Conticelli, Riccardo Gennaioli, Maria Sframeli, catalogo della mostra (Firenze, Palazzo Pitti, Tesoro dei Granduchi 7 novembre 2017-28 gennaio 2018), Livorno, (Sillabe) 2017, pp. 133-143

IL Ciclo delle Ore: un capolavoro di collaborazione artistica dell’ultimo periodo mediceo in Tempo Reale Tempo della Realtà. Gli orologi di Palazzo Pitti dal XVI secolo al XIX secolo a cura di Enrico Colle e Simonella Condemi, catalogo della mostra (Firenze, Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti 13 settembre 2016 – 8 gennaio 2017), Livorno (Sillabe) 2016, pp. 112-1

Donatello in motion, i n Donatello in motion: a Spiritello rediscovered, a cura di Andrew Butterfield, New York (Strada) 2015, pp. 72-97

Bronze, boxwood and ivory in the Robert H. Smith collection of Renaissance sculpture, a second supplement to the catalogue volume “Art of the Renaissance bronze 1500-1650”, The Burlington Magazine”, Supplement 157, 2015, pp. 1-76.

Sparkles in the Twilight of the Medici: allegories of the Hours of Night and Day by Giovanni Casini and Pietro Cipriani, in The hours of night and day. A rediscovered cycle of bronze reliefs by Giovanni Casini and Pietro Cipriani, Minneapolis, Minneapolis Institute of Arts, 2014, pp. 12-101

Michelangelo in montagna: Robert Musil e la lentezza delle “Ore”, in L’immortalità di un mito, a cura di Sandro Bellesi, Francesca Petrucci, catalogo della mostra di Firenze, Accademia delle arti del disegno, 2014, Firenze (Edifir) 2014, pp. 118-122

Renaissance and baroque bronzes: New York, in “The Burlington magazine”, CLVI, 1334, 2014, pp. 341-342

Francis van Bossuit, the third dimension, München (omb2) 2014

Un ponte d’avorio tra l’Italia e l’Europa, in Diafane passioni: avori barocchi dalle corti europee, a cura di Eike Schmidt, Maria Sframeli e Cristina Piacenti Aschengreen, catalogo della mostra di Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti, 2013, Livorno, Sillabe, 2013, pp. 15-29

Diafane passioni: avori barocchi dalle corti europee, a cura di Eike Schmidt, Maria Sframeli e Cristina Piacenti Aschengreen, catalogo della mostra (Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti, 2013), Livorno, Sillabe, 2013

Das Elfenbein der Medici : Bildhauerarbeiten für den Florentiner Hof von Giovanni Antonio Gualterio, dem Furienmeister, Leonhard Kern, Johann Balthasar, Stockamer, Melchior Barthel, Lorenz Rues, Francis van Bossuit, Balthasar Griessmann und Balthasar Permoser, München, Hirmer, 2012

Beauty bound and power unleashed: Jacobus Agnesius and the quest for expression in baroque ivory sculpture, New York, Strada, 2011

Ammannati restituito: Giovanni Battista Foggini e il ripristino della fontana, in L’acqua, la pietra, il fuoco. Bartolomeo Ammannati scultore, a cura di Beatrice Paolozzi Strozzi, Dimitrios Zikos, catalogo della mostra (Firenze, Museo Nazionale del Bargello, 2011), Firenze, Giunti, 2011, pp. 276-293

Tra i vari incarichi, possono essere ricordati ancora che dal 2019 è presidente del cda del Fec, il Fondo degli Edifici di Culto del Ministero dell’Interno.
Nel 2019 ha portato avanti la campagna per la restituzione all’Italia di opere sottratte dalle truppe tedesche sul finire della seconda guerra mondiale, concentrandosi in particolar modo sul caso del Vaso di fiori del pittore olandese Jan Van Huysum, poi reso all’Italia e riportato nella sua sede originaria, Palazzo Pitti, il 19 luglio 2019.

Una versione molto sintetica, ma assolutamente corretta, delle esperienze professionali del direttore Schmidt è quella di wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Eike_Schmidt

Giovanni Allevi, compositore e pianista di fama internazionale, è responsabile di un profondo rinnovamento della musica colta, riportando l’arte della composizione all’atenzione delle nuove generazioni. È diplomato in Pianoforte e in Composizione ed è laureato in Filosofa con la tesi “Il vuoto nella Fisica Contemporanea”.
Ha calcato i palchi delle più important sale da concerto del mondo, dalla Carnegie Hall di New York al Teatro alla Scala di Milano, fno all’Auditorium della Cità Proibita di Pechino. Grazie al suo impegno intelletuale, è punto di riferimento flosofco sui concet di innovazione e analisi del cambiamento. Il suo ultmo libro è inttolato “Revoluzione”. Numerose sono le tesi di laurea a lui dedicate. Cavaliere della Repubblica Italiana per merit artstci e culturali, è Stella d’Oro al Valor Mozartano, Premio Falcone e Borsellino, ed Ambassador di Save the Children, in prima linea nella difesa dei dirit dei più piccoli. Ha ricevuto apprezzament di stma da Papa Benedeto XVI, Papa Francesco, dal Premio Nobel Michail Gorbaciov. L’Agenzia Spaziale Americana NASA gli ha inttolato un asteroide: giovanniallevi111561.
Recentemente è stato protagonista e condutore di una innovatva docuserie in onda su RaiPlay: “Allevi in the jungle”.

Breve Profilo di Rosario Caputo
Rosario Caputo è un imprenditore napoletano, Amministratore Unico di IBG SpA, Presidente di Ga.Fi. Scpa, Presidente di Federconfidi Confindustria, nonché Promotore del “Tavolo dei 106”, il gruppo di lavoro formato dai 33 Confidi Vigilati da Banca d’Italia, attivi sul territorio nazionale.
Inoltre, Rosario Caputo è un appassionato bibliofilo con particolare predilezione per i libri odeporici del XVIII e XIX secolo e, soprattutto, per la pittura napoletana del secolo XIX. Su questo argomento ha pubblicato una decina di testi tra libri, e monografie, divenuti veri e propri punti di riferimento nelle bibliografie più aggiornate. Questi suoi studi gli hanno consentito di entrare a far parte dell’elenco degli Esperti riconosciuti dal C.T.U. del Tribunale di Napoli.

– IBG SpA con sede a Caserta e stabilimento a Buccino (Sa), produce e distribuisce, in esclusiva su licenza di PepsiCo New York, nel Mezzogiorno d’Italia le bevande Pepsi, Gatorade, Thè Lipton e Looza e produce Chinotto, Aranciosa, Limoncedro e Gassosa Neri, bevande gassate analcoliche commercializzate in Italia e all’estero. Inoltre, IBG SpA commercializza per tutto il Sud Italia (Campania, Calabria, Basilicata, Puglia e Sicilia), anche tutti i prodotti “Lay’s”, il marchio di snack più venduto al mondo. Grazie all’incremento di fatturato da 10 a oltre 100 milioni di euro realizzato negli ultimi venti anni, sotto la guida di Rosario Caputo, I.B.G. Spa è stata segnalata dall’APROM, Associazione per il Progresso del Mezzogiorno, tra quelle aziende che concretamente hanno realizzato lo sviluppo socio-economico nel Sud Italia. Per questa notevole crescita economica il “Sole 24 ore” ha inserito la IBG SpA tra le 50 aziende italiane e le 500 aziende europee, che hanno registrato i più alti tassi di sviluppo occupazionale e di fatturato. Attualmente la IBG SpA, nell’ambito della distribuzione europea dei marchi PepsiCola, detiene in Campania la migliore quota di mercato contrapposta al competitor storico.
IBG SpA ha sempre dimostrato di essere un’impresa hi-tech e attenta alla salvaguardia dell’ambiente, puntando anche sulla produzione ecosostenibile; nel luglio 2012 ha avviato un impianto di produzione di energia fotovoltaica che consente una mancata emissione annua di CO2 di ben 673.100 Kg per un equivalente di circa 17.000 alberi piantumati ogni 12 mesi. Mentre, con un importante investimento privato in materia di innovazione tecnologica, nel giugno 2016, IBG SpA è stata la prima in Europa in grado di produrre gli esclusivi nuovi formati di Pepsi nel proprio stabilimento di Buccino. Infine, nel mese di maggio 2019 la IBG SpA, insieme a PepsiCo Italia, è stata insignita del prestigioso “Donald Kendall Award”, l’ambitissimo riconoscimento che viene conferito alla nazione che nell’ultimo triennio ha conseguito le migliori performance su scala mondiale in base ad alcuni criteri economici, finanziari e commerciali indicati da PepsiCo New York. Il CEO di Pepsi ha definito i vincitori di questo premio “The Best of The Best”, ovvero il migliore dei migliori. Una vera e propria ciliegina sulla torta, in occasione del trentennale di Rosario Caputo alla guida di IBG SpA.

– Garanzia Fidi Scpa (GA.FI.), primo ed unico Confidi della Campania Vigilato da Banca d’Italia, si configura come il più grande Organismo di Garanzia del Mezzogiorno e tra i meglio strutturati sul territorio nazionale, rappresentando quasi 4.000 aziende socie, che esprimono circa 10 miliardi di fatturato complessivo e occupano oltre 40.000 addetti. GA.FI. ha sede legale e uffici a Napoli, sede amministrativa e Direzione Generale a Caserta e uffici provinciali in Avellino, Bari, Benevento, Foggia, Lametia Terme, Lecce, Roma e Salerno.
GA.FI. può vantare un volume di affidamenti garantiti per oltre € 250 milioni ripartiti su diverse banche convenzionate. Inoltre, ha i bilanci certificati da Deloitte, ed è autorizzato da MCC a certificare il merito creditizio per il rilascio delle controgaranzie del Fondo di Garanzia per le PMI.

– Federconfidi – Confindustria riunisce i Confidi di area confindustriale e rappresenta 22 consorzi e cooperative di garanzia collettiva fidi distribuiti sull’intero territorio nazionale, per un totale di oltre 196.000 piccole e medie imprese. Garantisce finanziamenti alle PMI per circa 4,5 miliardi di euro e rilasciano garanzie per un ammontare complessivo di 2,2 miliardi di euro.

– “Tavolo dei 106”: gruppo di lavoro formato dai 33 Confidi Vigilati da Banca d’Italia, attivi sul territorio nazionale. Il gruppo si pone l’obiettivo di operare in maniera congiunta per porre in essere iniziative serie e concrete finalizzate a facilitare l’accesso al credito alle Pmi italiane.

– Sport: Rosario Caputo è stato dal 2000 al 2011 anche Presidente della JuveCaserta, la squadra di basket, unica società ad aver vinto uno scudetto nel Sud Italia. Sotto la guida di Caputo, la JuveCaserta passò dalla serie C alla serie A1, fino ad arrivare a disputare l’EuroLega, ovvero la massima competizione continentale per club di pallacanestro.

E’ un giornalista radiotelevisivo e di carta stampata, divulgatore scientifico-culturale, saggista, docente universitario, esperto di comunicazione e marketing, attvista per i diritti civili.
In TV da 45 anni lavora per RAI, MEDIASET e SKY formando tra l’altro LA MACCHINA DEL TEMPO, APPUNTAMENTO CON LA STORIA, MARCOPOLO CHANNEL.
Per la carta stampata ha diretto i mensili MACCHINA DEL TEMPO, MARCOPOLO, VIAGGIANDO, OASIS e ha scritto tra l’altro per Panorama, Panorama Economy, 7 del Corriere della Sera, Il Giornale, Libero, Oggi, Nuovo TV.
È il direttore di collana di “Educazione Citadinanza Digitale”, una collana che ha l’obiettivo di digitalizzare l’Italia che atualmente si trova in 25esima posizione al mondo per digitalizzazione.
Da 15 anni è docente di Scienze della Comunicazione e Marketng dei beni ambientali e culturali in molte università italiane.
È attivista per i diritti civili delle persone GLBTQ+, delle donne e per la libertà della scienza e della ricerca.

Area Manager di IW Bank Private Investments – Gruppo Intesa San Paolo,
Carmine Antonio Fiordellisi inizia l’attività di Consulente Finanziario e coordinatore già nel 1993.
Baianese di origine, dopo la maturità scientifica, si laurea in economia a Napoli presso l’Università Parthenope e, appena dopo, partecipa e supera le selezioni per un master in Amministrazione, Finanza e Gestione delle Risorse Umane presso l’Istituto Superiore di Direzione Aziendale di Roma (1990 – 1991).
Grazie al suo percorso di studi è assunto dal Banco di Roma per un progetto di carriera rapida ma, dopo pochi anni ed il conseguimento dell’abilitazione a Dottore Commercialista e Revisore Contabile, decide di dimettersi per intraprendere la professione di Promotore Finanziario, da poco regolamentata con una specifica legge e la creazione di un Albo.
Con ING Bank comincia, quindi, il suo percorso di consulente ma, soprattutto, di coordinatore, distinguendosi, anno dopo anno, per gli eccellenti risultati manageriali.
Non smette mai di studiare e formarsi e si appassiona sempre più alla gestione delle risorse umane: negli anni cura l’inserimento e la formazione, tra gli altri, di tanti neo laureati (con uno sguardo sensibile ed attento ai suoi conterranei) incuriositi dall’idea, ancora poco chiara, di diventare Promotori Finanziari. Li affianca e li incoraggia a credere nel futuro di questo ruolo.
Nel 2008 passa al Gruppo UBI (UBI Banca Private Investments, oggi IW Bank – Gruppo intesa) come responsabile dell’Area Campania con l’obiettivo, nei fatti, di costruire e sviluppare la struttura meridionale.
Il tempo ed i risultati gli daranno ragione sull’affermazione del ruolo del Consulente Finanziario (così come è stato successivamente e giustamente ridenominato) il quale si rivelerà capace, tra l’altro, di aiutare a colmare lo storico gap formativo nelle conoscenze finanziarie degli italiani.
“Imparare a pianificare le spese e gli obiettivi personali gestendo in maniera ottimale i propri risparmi è una necessità, ancora oggi, non del tutto chiara ai risparmiatori che, da sempre, sono stati indirizzati più ad una gestione della liquidità che agli investimenti veri e propri”.
In questo senso:
“il modello proposto dalle Reti di Consulenti Finanziari, più che il tradizionale sistema bancario, si dimostra vincente e dalle grandi prospettive, ponendo il Consulente al fianco del Cliente e non relegandolo, semplicemente, al ruolo di controparte contrattuale. Un Professionista che nel proporre soluzioni si preoccupa di condividerle, aiutando, prioritariamente, i Clienti nella individuazione delle proprie reali esigenze. Un mondo evidentemente complesso che riguarda non solo gli aspetti finanziari ma tutto il patrimonio materiale e valoriale di una persona e che, quindi, richiede competenze tecniche, sensibilità ed esperienza. Quella del Consulente Finanziario è, per questi motivi, una figura professionale importante che potrà, sempre più, garantire un futuro ai tanti nostri giovani laureati e rappresentare una concreta speranza di realizzare i propri obiettivi e le proprie ambizioni senza, necessariamente, lasciare la propria terra di origine.
Non credo, sinceramente, di avere meriti particolari se non quello di aver creduto da subito a tutto questo, coinvolgendo e appassionando nel mio percorso tante altre persone”.
Attualmente Antonio Fiordellisi coordina circa 120 Consulenti e Manager su un territorio che dichiaratamente ama: la Campania, la Puglia e la Basilicata, oggi una delle aree più importanti e produttive di IWBank.

La prima presidente del Tribunale di Napoli.
Elisabetta Garzo, magistrato da 41anni, è stata sempre giudice penale fino alla prima nomina a Presidente di Tribunale.
Napoletana, ha frequentato le scuole del quartiere Chiaia. Dopo la maturità classica al liceo Umberto, si iscrive alla facoltà di giurisprudenza laureandosi in tre anni e una sessione il 29 giugno del 1977 con tutti 30 e 30 e lode, discutendo una tesi in diritto penale di cui era relatore il prof. Pecoraro Albani.

Fresca di laurea, dopo una breve parentesi presso l’ufficio legale all’Italtrafo, partecipa e vince il concorso di Magistratura.

Nominata magistrato il 30 giugno del 1979, dopo l’estate del 1980 a soli 25 anni fu assegnata al Tribunale di Milano con funzioni di giudice presso la VII sezione penale restando nella città meneghina fino al febbraio del 1984.

Rientrata a Napoli fa fatto il giudice per ventuno anni, dal 1984 al 2005, inclusi i quattro anni in cui ha ricoperto l’incarico di Pretore nelle sezioni distaccate di Ottaviano e Torre Annunziata. Nominata magistrato di Cassazione, ha presieduto il collegio B della III sezione penale del Tribunale di Napoli ed ha diretto dibattimenti estremamente complessi e delicati per l’elevatissimo numero di imputati, per processi di Tangentopoli, per delitti contro la pubblica amministrazione, per il reato di associazione mafiosa che ha visto alla sbarra personaggi di spicco della camorra napoletana.

Successivamente fece domanda al Csm per essere assegnata al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, dove maturò un’altra importante esperienza. Successivamente, nel 2010, la prima nomina a Presidente di Tribunale.
L’incarico iniziale fu di presidente di sezione di tribunale. Successivamente fu assegnata d’ufficio alla III sezione della Corte di Assise con funzioni di Presidente. Dopo quattro anni, nel 2010, fu immessa in possesso delle funzioni di Presidente del Tribunale di Vallo della Lucania e, sino al 18 marzo 2011, è stata contemporaneamente applicata alla Corte di Assise di Santa Maria Capua Vetere provvedendo alla definizione di gravi processi nei confronti di componenti del clan dei Casalesi. L’ultimo fu quello per l’omicidio dell’imprenditore Sergio Orsi conclusosi con la condanna, tra gli altri, all’ergastolo del boss Giuseppe Setola, confermata dalla Corte di Cassazione.

Nel 2014 diede vita al Tribunale di Napoli Nord diventandone presidente.

A febbraio del 2019 è diventata il primo presidente donna del Tribunale di Napoli, tra i più importanti e complessi d’Italia, e il suo insediamento è avvenuto in un momento difficile legato alla crisi pandemica del Covid-19.

Info tratte dall’intervista pubblicata sull’edizione online del quotidiano “Il Roma” (ilroma.net) del 30 Giugno 2020.

Marcello Lippi è nato a Viareggio (Lu), il 12 aprile del 1948.
Nella sua cità natale ha iniziato a muovere i primi passi da calciatore, giocando nelle giovanili della Stella Rossa di Viareggio. E’ poi passato alla Sampdoria, squadra con la quale nel 1970 ha esordito in serie A. Il Lippi calciatore è ricordato come un otmo difensore centrale ed è stato anche capitano della squadra blucerchiata, per la quale ha giocato fno al 1979, per poi chiudere la carriera alla Pistoiese e alla Lucchese.
Subito dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, Marcello Lippi ha iniziato la sua stupenda carriera da allenatore, proprio nel setore giovanile della Sampdoria.
Nella stagione 1989/1990, da tecnico del Cesena, ha allenato per la prima volta in serie A. Ha poi guidato Atalanta, Napoli e Juventus, con cui ha vinto tuto: cinque scudet, una Champions League, una Coppa Intercontnentale, una Supercoppa Europea, una Coppa Italia e quatro Supercoppa italiane.
Nel 2004 ha accetato l’incarico di Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, raggiungendo lo storico trionfo al Mondiale in Germania nel 2006.
Dopo la vitoria della Coppa del Mondo, Lippi ha lasciato la guida della Nazionale, per poi tornarci dal 2008 al 2010.
Lippi si è poi trasferito in Cina dove ha prima allenato la squadra di club del Guangzhou e poi la Nazionale di calcio cinese.

Cira Lombardo, event creator e imprenditrice di successo, ha dato il via alla sua avventura professionale nel settore del wedding circa 15 anni fa, quando iniziò la sua gavetta, credendo con tutta sé stessa in una professione ancora poco conosciuta al tempo, ma che sentiva davvero sua.
Oggi, la Cira Lombardo Events conta più di 10 dipendenti e raggiunge più di 1 milione di fatturato ogni anno, realizzano decine di progetti per eventi di ogni tipo.
Ogni evento di Cira nasce dalla conoscenza degli sposi e dal feeling che si crea con loro, ma anche dalla capacità di valorizzare sempre le bellezze e le caratteristiche del territorio e delle strutture in cui opera. Le storie delle coppie che si rivolgono a lei, il loro amore e i loro sogni fanno scattare in Cira la scintilla della creatività, per dare vita a imprese straordinarie.
Inoltre, da più di 10 anni Cira Lombardo racconta le storie dei suoi wedding day attraverso la trasmissione Weddings Luxury, in onda sul Digitale Terrestre, e atraverso la collana di libri da collezione Weddings Luxury.
Nel corso della sua carriera, Cira ha conosciuto migliaia di professionisti e collaborato con centinaia di aziende del settore, comprendendo come la sua professione si basi, non solo su scadenze e decorazioni, ma su un vero e proprio business, un tassello importante per l’economia italiana.
Questa consapevolezza l’ha portata a studiare e aggiornarsi sul bon ton, sull’arte foreale, sui cerimoniali di corte, ma anche sul marketing, il diritto, la Pnl e sul linguaggio del corpo, senza dimenticare di coltivare alcune delle sue più grandi passioni, come quelle per la storia dell’arte, la pittura e i viaggi.
La visione ampia e all’avanguardia della Event Creator, la sua continua ricerca di nuovi stimoli, nuove ispirazioni e nuove idee, l’hanno portata a creare, non solo una grande azienda specializzata nell’organizzazione di eventi, punto di riferimento per i futuri sposi su tutto il territorio nazionale, ma anche un concept completamente nuovo di imprenditoria.
Un concept che non si focalizza su una singola attività, ma aspira a creare relazioni fra più comparti e a tessere una rete di contatti fra professionisti, per la crescita e il miglioramento del settore.
Realizzare sogni è una vocazione, rendere i settori wedding tourism ed event un elemento essenziale dell’economia nazionale è una missione.
Gli obiettivi imprenditoriali di Cira si sono presto associati al desiderio di condividere: perché non formare anche altri aspiranti wedding planner? Ed è così che ha iniziato i suoi corsi di formazione per organizzatori e operatori del setore wedding, in collaborazione con l’Accademia del Wedding.
L’Accademia è anche un’importante e gigantesca community, che riunisce quasi 20.000 professionisto del settore in tutta Italia.
Ad oggi, come volto noto del setore wedding e non solo, Cira Lombardo conta migliaia di follower anche sui suoi profili social e sul suo blog, strumenti coinvolgenti e creativi attraverso i quali la event creator ama raccontare sé stessa e il suo lavoro.
Tanti i proget per valorizzare il territorio, non solo quello dei suoi natali, la Campania, ma l’Italia intera rispetto a un settore in continua crescita e per la promozione del Bel Paese in tuto il mondo. Per Cira, fare rete è una filosofa di vita e di lavoro e poter creare straordinari eventi che danno prestigio al Paese è lo scopo di tutto il suo lavoro.

Amministratore delegato Mondadori Retail
Carmine Perna è Amministratore delegato di Mondadori Retail S.p.A. da agosto 2019.
Nato a Serino (AV) nel 1969, si laurea in economia aziendale presso l’Università Bocconi di Milano. Matura le prime esperienze professionali all’inizio degli anni ’90. Nel 1999 entra nel Gruppo SISAL; sino al 2004 è in H3G S.p.A., e fino al 2006 nel Gruppo Ventaglio.
Nel 2006 entra in Mondadori nella direzione Amministrazione, finanza e controllo, ricoprendo ruoli con responsabilità crescenti. Nel 2007 assume la carica di Chief Financial Officer di Mondadori France; nel 2010 è nominato Direttore esecutivo Finance & Operations della controllata francese, diventandone, dal 2013 al 2019, Amministratore delegato.
Durante la sua esperienza francese Carmine Perna ricopre la carica di consigliere in molteplici società dei settori media, digital e distribuzione stampa, oltreché in associazioni rappresentative degli editori.

“La vita o è un’ audace avventura o niente del Tutto”
Per Domenico Raccioppoli, non ci sono dubbi: la vita è un’audace avventura.
Nato a Napoli nel 1980, a 17 anni muove i primi passi nell’azienda di famiglia, la Nuovaerreplast.
La prematura scomparsa del padre lo costringe, ad appena 27 anni, a ricoprire il ruolo di Amministratore. Il mondo della plastca e dell’imballaggio fessibile sono le sue passioni.
Il suo dinamismo, la sua visione, la sua verve gli consentono di adeguarsi al velocemente suo nuovo ruolo e, sin da da subito, introduce in azienda la divisione del food packaging.
I numeri parlano chiaro, dal 2010 ad oggi, trasforma una piccola fabbrica a conduzione familiare con circa 25 dipendenti, in un’impresa con oltre 100 maestranze, registrando una crescita del fatturato del 450%, in soli 10 anni.
È deftnito da tutti coloro che lo circondano un visionario, in grado di antcipare gli eventi e di trovarsi sempre pronto davanti alle sfide che il mercato impone.
Una prova intangibile della sua visione imprenditoriale è rappresentata dal nuovo reparto inaugurato nel pieno dell’emergenza Covid-19, con l’installazione di un estrusore per Meltblown, TNT per mascherine 2R ed FFP2, e contestuale produzione delle stesse.
Riconversione avvenuta in tempi record e con una chiara idea su quali saranno i prossimi sviluppi, mobilitando tuto ciò che deve per adeguare e disegnare l’azienda a sua immagine e somiglianza.
Ora un’altra grande sfida lo attende ed è già al lavoro per uscirne vincitore, come da sua abitudine: la Green Economy.
Innovazione e produzioni sostenibili orienteranno le future scelte aziendali.
Come direbbe Aristotele: “L’eccellenza non è un dato ma un’abitudine”. Domenico Raccioppoli oltre ad essere un grande leader e motivatore, è un fulgido esempio di come in Italia, in partcolar modo nel Mezzogiorno, si possa fare impresa con successo e creare con onestà e lungimiranza un circuito virtuoso “investment-nuova occupazione”.

Membro della Società Milanese di Psicoanalisi -SMP-. Fondatore di “Jonas – Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi” e Direttore Scientifico della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia IRPA di Milano. Insegna all’Università di Pavia e presso lo IULM di Milano. Dal 2003 è direttore e docente del “Corso di specializzazione sulla clinica dei nuovi sintomi” presso la sede Jonas Onlus di Milano. Attualmente, è supervisore clinico presso il Centro Gruber di Bologna per casi gravi di DCA. Collabora attualmente con le pagine culturali de La Repubblica e La Stampa. Dal 2014 dirige per Feltrinelli la Collana Eredi, dal 2015 per Mimesis la collana Studi di Psicoanalisi. Dal 2020, cura insieme a Maurizio Balsamo la direzione della rivista “Frontiere della psicoanalisi”, edita da Il Mulino. Le sue numerose pubblicazioni sono tradotte in diverse lingue.

Presidente Consorzio Gruppo Eventi
Esperienze:

1989-1991 Radio Azzurra Proprietario e fondatore Direzione tecnica

1992-1995 Top Agency Road Manager
Lagonegro –Pz- Roma – Milano nella nota agenzia guidata da Antonio Germinario, gestisce per il triennio 1992-1995 lo svolgersi delle tournee’ di artisti come Fiorello, Fiorellino, Albertino, Fargetta, Molella, e dj famosi come Claudio Coccoluto

1990 Omni Service Proprietario e fondatore
Fonda la sua prima agenzia di servizi

1992-1995 Top Agency Road Manager
Roma – Milano
Per la fortunata serie televisiva Karaoke, condotta da Fiorello , sempre insieme ad Antonio Germinario segue parte del tour italiano per Italia 1. Nel 95 continua a seguire la manifestazione anche con il cambio di conduzione che passa a Fiorellino, Giuseppe Fiorello

1994-1995 Top Agency Tour 883 La donna il sogno il grande incubo
Event Manager
Sempre con Antonio Germinario e nella Top Agency segue il tour italiano in qualità di responsabile tecnico del tour.

1996-2010 Omni Service s.a.s. Fondatore
Lagonegro – Salerno Fondatore
Fonda una società dedicata alla realizzazione di eventi e si specializza negli allestimenti di eventi.

1999-dal Miss Italia Responsabile Regionale
Roma
Viene indicato da Enzo Mirigliani come responsabile per la Basilicata del Concorso Nazionale Miss Italia.

1999-2000 USA Campagna Elettorale Bush USA Produttore Progetta, e realizza in collaborazione con Nicola Marra e Tonino Valletta un tour internazionale che promuoverà il Cilento attraverso la musica delle Anthea. La loro produzione diventerà spettacolo di aperturà degli eventi Niaf a Washington, New York, Chicago e Philadelfia, riceve anche in premio la campana della libertà e numerosi recensioni Rai nazionali e international

2001 Gruppo Eventi Presidente
Salerno
Riunisce e fonda con 39 operatori del settore il primo consorzio di servizi e produzione eventi. Dalla sua Fondazione viene rinominato be 2 volte alla Presidenza ed alla guida del Gruppo.

2000 Pastashow Responsabile tecnico
Napoli
Progetta e realizza per la Macaroni Comunication l’evento mondiale dedicato alla Pasta sull’area portuale di Napoli con collegamenti televisivi nazionali ed internazionali ed oltre 70.000 presenze in 5 gioni.

2001 NEW YORK
Special televisivo Un Grande Abbraccio -Caduta Twin Towers Produttore, Autore
In occasione della caduta delle twin towers, a New York con mezzi di fortuna, e senza l’uso di satelliti, ma con dei semplici telefoni, riesce a realizzare un collegamento televisivo andata e ritorno da Salerno per la commemorazione delle tre vittime salernitane che lavoravano all’interno delle twin towers. Il collegamento realizzato da Brooklyn, ebbe risonanza nazionale, per la tecnologia utilizzata all’epoca non diffusa come oggi.

2001-2010 In Tavola s.p.a Collaborazione Esterna
Dal 2001 ha collaborato in qualità di allestitore per eventi speciali per in Tavola S.p.a. in occasione di grandi e medie iniziative sul territorio nazionale, con grandi e medi allestimenti scenografici ed illuminotecnici.

2004 Miss Italia
Villaggio di Miss Italia in Tour
Responsabile Nazionale – Responsabile tecnico
Roma
Progetta e realizza per Enzo e Patrizia Mirigliani il Villaggio di Miss Italia in Tour. La manifestazione che si estende su 5000 mq tocca 20 piazze italiane con truck dedicati, palchi e tendostrutture.

2004 Trend Expo’ Responsabile tecnico
Potenza
Realizza gli allestimenti di un Villaggio di 4000 mq, completamente coperto con tendostrutture dedicato alla formazione e all’orientamento giovanile.

2005-2007 Miss Italia
Villaggio di Miss Italia Responsabile Nazionale
Salsomaggiore
Preogetta e realizza per Enzo e Patrizia Mirigliani il Villaggio di Miss Italia all’interno del Parco Corazza di Salsomaggiore Terme. Nello stesso Villaggio nel 2006 nasce la Cantina di Miss Italia.

2005-2010 Regione Campania Responsabile Tecnico
Napoli
Progetta e realizza per la Regione Campania ed in particolare per l’Ept di Salerno lo stand Ufficiale in occasione della Borsa internazionale del Turismo Archeologico di Paestum.

2006 Rai Due Regia
Roma
Progetta, realizza e dirige la produzione di 20 puntate per Rai due “ Bellezze Italiane” dedicate alla promozione dei territori Nazionali. Condotti da Amedeo Goria.

2006 Miss Italia
La Cantina di Miss Italia Responsabile Nazionale
Salsomaggiore
Progetta e realizza per Enzo e Patrizia Mirigliani il la Cantina di Miss Italia l’area ospitalità ufficiale del Concorso Nazionale Miss Italia.

2006 Gruppo Fiat Torino Responsabile Allestimenti
Realizza gli allestimenti tecnici dell’area ospitalità in occasione del lancio mondiale del nuovo Fiat Ducato presso gli stabilimenti abruzzesi di Atessa di Fiat Group.

2006 Miren International Responsabile Allestimenti
Miss Italia Salsomaggiore
Realizza per Patrizia Mirigliani la Mostra Ufficiale del Concorso Nazionale Miss Italia ideata da Berengo Gardin.

2006 Ferrari Spumanti Responsabile Allestimenti
Salsomaggiore
Progetta e realizza per Spumanti Ferrari gli allestimenti dello stand Ferrari Spumanti in occasione delle finali nazionali di Miss Italia.

2006 Cotonella Spa Responsabile Allestimenti
Salsomaggiore
Progetta e realizza per Cotonella Spa gli allestimenti dello stand Cotonella Spa in occasione delle finali nazionali di Miss Italia

2006 Deborah Group Responsabile Allestimenti
Salsomaggiore
Progetta e realizza per Deborah Group gli allestimenti dello stand Deborah Group in occasione delle finali nazionali di Miss Italia.

2006 Peugeot Italia Responsabile Allestimenti
Salsomaggiore
Progetta e realizza per Peugeot Italia gli allestimenti dello stand Peugeot in occasione delle finali nazionali di Miss Italia.

2006 Agos Responsabile Allestimenti
Salsomaggiore
Progetta e realizza per Agos gli allestimenti dello stand Agos in occasione delle finali nazionali di Miss Italia.

2006 Consorzio Turismo Jesolo Responsabile Allestimenti
Progetta e realizza per il Consorzio Turismo Jesolo gli allestimenti dello stand Consorzio Turismo Jesolo in occasione delle finali nazionali di Miss Italia.

2006-2007 Regione Basilicata Responsabile Tecnico
Potenza
Progetta e realizza per l’associazione Lucana il primo Truck di promozione turistica chetocca 40 località turistiche in Italia ed Europa.Un Truck multimediale con breand dedicato alla Regione Basilicata.

2008-2014 Festival della Canzone Italiana Sanremo Ideatore e Produttore Casa Sanremo
Progetta e realizza il progetto Area Ospitalità del Festival della Canzone Italiana, Casa Sanremo un’area di oltre 4000 mq, dedicata ad artisti, giornalisti ed addeti ai lavori. Dell’evento oltre ad esserne l’ideatore è anche direttore tecnico e responsabile degli allestimenti.

2009 – 2010 Premi David di Donatello Produttore dell’Area Star Village
Roma
Progetta e realizza il progetto Area Ospitalità dei Premi David di Donatello in collaborazione con Little Bull Gruppo Armando Testa e la società in Tavola s.p.a.

2009 – 2010 Festival del Cinema di Cannes Responsabile Nazionale Festa Italiana
Cannes
Realizza per l’Accademia del Cinema Italiano la Festa Italiana in Collaborazione con il Ministero dei Beni Cultiurali in occasione del Festival di Cannes.

2009 – 2010 Digitalia –Pubblitalia 80 Event Manager
Milano
Realizza per la società del Gruppo Mediaset il Meeting di fine anno presso il Teatro di Radio Italia solo Musica Italiana di Cologno Monzese

2009 Ministero Dei Beni Culturali Event Manager
Roma
Progetta e Realizza in collaborazione con Pepimorgia la Mostra del Presepe Reale presso le sale di Palazzo Altemps a Roma

2008-2010 Sanremo Off Event Manager
Sanremo
Responsabile tecnico ed event Manager dell’evento Sanremo Off di Pepimorgia.

2008-2010 Comune di Sanremo Event Manager
Sanremo
Ideatore e curatore per la prima volta nella storia del Festi val della Canzone Italiana del Red Carpet all’ingresso del Teatro Ariston.

2008-2010 La Grande Bufala Responsabile Tecnico
Eboli
Dirige e realizza per la Sedicieventi di Perugia l’evento La Grande Bufala su Eboli.

2009 Breakfest Responsabile Tecnico
Perugia
Realizza gli allestimenti delle strutture spettacolo del primo Breakfest a Perugia

2009 Fiat Auto Spa Responsabile Tecnico
Perugia
Realizza, gli allestimenti per il lancio in occasione di Umbria Jazz per il lancio italiano del nuovo Doblo’

2009 Associazione Dieta Mediterranea Responsabile Tecnico
Pioppi
Realizza gli allestimenti e segue in qualità di responsabile tecnico lo svolgersi dei lavori del Primo Forum mondiale sulla dieta Mediterranea di Pioppi 2009.

2010 Fondazione Erio Tripodi Produttore ed Event Manager
Sanremo
Progetta e realizza in collaborazione con Pepimorgia la Mostra dei 60 anni della Canzone Italiana.L’evento diventerà presto un tour Mondiale decicato alla Canzone Italiana.

2010 CIA Roma Produttore ed Event Manager
Realizza l’allestimento della Festa Nazionale dell’Agricoltura 2010 nei sassi di Matera.

2010 Aereonautica Militare Produttore ed Event Manager
Roma
Realizza in collaborazione con la società Canenero l’allestimento e la gestione dell’area in occasione della festa del 4 Novembre delle Forze Armate.

2010 Comune di Genova Produttore ed Event Manager
Genova
Realizza in collaborazione con la società 10eventi l’allestimento della Mostra Sanremo The Story in occasione del Natale 2010 presso il Porto Antico di Genova.

2011 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Imperia
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana – Casa Sanremo.

2011 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Imperia
Realizza per il Comune di Sanremo e per Rai Uno il Red Carpet della 61° edizione del Festival della Canzone Italiana.

2011 NASTRI D’ARGENTO Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma-Taormina
Realizza per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2011 CASA TAORMINA Taormina Film Festival
Taormina
Realizza per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2012 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Imperia
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana Casa Sanremo

2012 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Imperia
Realizza per il Comune di Sanremo e per Rai Uno il Red Carpet della 61° edizione del Festival della Canzone Italiana.

2012 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Imperia
Progetta produce e realizza il primo Tour del Concorso Area Sanremo

2012 Accademia del Cinema Italiano Produttore ed Event Manager
Roma
Produce l’area ospitalità del Festival dei Premi David di Donatello

2012 . Cura l’immagine dell’evento . Gestisce la logistica per l’Accademia del Cinema Italiano.

2012 NASTRI D’ARGENTO Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma-Taormina
Realizza per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2012 CASA TAORMINA Taormina Film Festival
Taormina
Realizza per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2012 LA CASA DI MISS ITALIA Concorso Nazionale Miss Italia
Montecatini
Realizza e produce per il Concorso Miss Italia la sua area ospitalità.

2013 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Imperia
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana – Casa Sanremo.

2013 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Imperia
Realizza per il Comune di Sanremo e per Rai Uno il Red Carpet della 61° edizione del Festival della Canzone Italiana.

2013 Accademia del Cinema Italiano Produttore ed Event Manager Roma
Produce l’area ospitalità del Festival dei Premi David di Donatello

2013 . Cura l’immagine dell’evento . Gestisce la logistica per l’Accademia del Cinema Italiano.

2013 NOTTE BIANCA Salerno
Firma la direzione artistica della notte Bianca di Salerno e la della Cidec in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Camera di Commercio di Salerno.

2013 NASTRI D’ARGENTO Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma-Taormina
Realizza per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2013 CASA TAORMINA Taormina Film Festival
Taormina
Realizza per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2013 TIME OUT AREA Venezia Film Festival
Venezia
Realizza e produce presso l’Hotel Excelsior l’area ospitalità in occasione del Festival di Venezia.

2013 CLUB 7 In Occasione di Roma Film Festival
Roma
Realizza e produce presso gli Srtudios a Roma l’area ospitalità per il Festival di Roma.

2013 PREMI DE SICA Produzione Tecnica
Roma
Produce Tecnicamente per l’Accademia del Cinema Italiano la cerimonia di consegna dei Premi De Sica 2013.

2013 CONCERTO DI NATALE Roma
Collabora con la Prime Time alla realizzazione dell’evento.

2013-14 UNA VITA DA SOCIAL Polizia di Stato Produttore Produce e Collabora con la Polizia di Stato seione Polizia Postale alla realizzazione del Tour Una Vita da Social.

2014 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Sanremo
Realizza per il Comune di Sanremo e per Rai Uno il Red
Carpet della 63° edizione del Festival della Canzone Italiana

2014 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Sanremo
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana – Casa Sanremo

2014 REPUBBLICA DELLE IDEE Produttore
Napoli
Realizza per Repubblica, l’area ospitalità dell’evento Repubblica delle idee all’interno del Palazzo Reale di Napoli.

2014 Accademia del Cinema Italiano Produttore ed Event Manager
Roma
Produce l’area ospitalità del Festival dei Premi David di Donatello 2014 ed i servizi di produzione dell’evento.

2014 NASTRI D’ARGENTO Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma-Taormina
Realizza per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2014 CASA TAORMINA Taormina Film Festival
Taormina
Realizza per il Festival del Cinema di Taormina e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2014 NOTTE BIANCA Salerno
Firma la direzione artistica della notte Bianca di Salerno e la della Cidec in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Camera di Commercio di Salerno.

2014 GIFFONI LOUNGE EXPERIENCE Giffoni Film Festival
Giffoni Valle Piana
Progetta, produce e realizza l’area ospitalità del Festival del Cinema di Giffoni.

2014 VENEZIA MOVIE LOUNGE Ideatore e Produttore
Venezia
Progetta, produce e realizza un’area ospitalità dedicata al cinema a Venezia. Vengono prodotte le presentazioni ufficiale di due film internazionali e del film Pasolini.

2014 ROMA MOVIE LOUNGE Ideatore e Produttore
Roma
Progetta, produce e realizza un’area ospitalità dedicata al cinema Vengono realizzati il premio 2014 Afrodite, Il Premio Doppia Difesa e la presentazione ufficiale di due film internazionali.

2014 PREMI DE SICA Produzione Tecnica
Roma
Produce Tecnicamente per l’Accademia del Cinema Italiano la cerimonia di consegna dei Premi De Sica 2014.

2014 CONCERTO DI NATALE Ideatore e Produttore
Roma
Progetta, produce e realizza un’area ospitalità dedicata al concerto di Natale e cura la logistica dell’evento.

2015 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
Sanremo
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana – Casa Sanremo.

2015 EXPO’ 2015 Napoli
Entra a far parte del gruppo di lavoro dei 50 esperti che redigerà la Carta dell’ Infanzia sulla Dieta Mediterranea.
Presentata a Milano Expo’ il 10 Settembre 2015.

2015 Accademia del Cinema Italiano Produttore ed Event Manager
Roma
Produce tecnicamente l’evento televisivo trasmesso da Rai Uno e da Rai Movie ,dalla scenografia alle luci, l’area oapitalità dei Premi David di Dontaello 2015 .

2015 NASTRI D’ARGENTO Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma-Taormina
Produce Tecnicamente i due eventi di Roma e Taormina e la trasmissione Rai Uno inoltre Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2014 GIFFONI LOUNGE EXPERIENCE Giffoni Film Festival Giffoni Valle Piana
Progetta, produce e realizza l’area ospitalità del Festival del Cinema di Giffoni.

2015 CONCERTO DI NATALE Ideatore e Produttore
Roma
Progetta, produce e realizza un’area ospitalità dedicata al concerto di Natale e cura la logistica dell’evento.

2015 BASILICATA ROOF per L’ANNO CHE VERRA’
Ideatore e Produttore esecutivo
MATERA
Progetta, produce e realizza BASICILICATA ROOF, l’area ospitalità dedicata al concerto di fine Anno in diretta su Rai Uno .

2015 Comune di Sanremo Produttore ed Event Manager
CASA SANREMO NONA EDIZIONE
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana – Casa Sanremo.

2016 NASTRI D’ARGENTO ROMA Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma
Produce Tecnicamente l’evento di Roma .Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2016 NASTRI D’ARGENTO TAORMINA Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Taormina
Produce Tecnicamente l’evento di Taormina. Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento

2016 DAVID GILMOUR LIVE POMPEI D’Alessandro e Galli
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento nella Palestra degli Scavi di Pompei.

2016 ELTON JOHN LIVE POMPEI D’Alessandro e Galli
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento nella Palestra degli Scavi di Pompei.

2016 LUCCA SUMMER FESTIVAL D’Alessandro e Galli
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento Lucca Summer Festival, evento che ha visto la partecipazione di artisti come Lionel Richie, Anastacia, Simply Red , Tom Jones, Van Morrison, Eart Wind e Fire

2016 MISS ITALIA Trasmissione Tv – JESOLO
Produce per Miren la 77 edizione del Concorso Nazionale Miss Italia. Una diretta tv di 240 minuti condotta da Francesco Facchinetti , con ospiti tra gli altri Raoul Bova, Mara Venier e Vincenzo Salemme. Record di ascolti per la rete con 8,2% di share.

2016 CASA SANREMO PER IL TENCO Club Tenco – Sanremo
Progetta, produce e realizza la prima edizione di Casa Sanremo per il Tenco, l’area ospitalità della 40° Edizione del Premio Tenco.

2016 CONCERTO DI NATALE Realizzazione Scenografia televisiva

2017 CASA SANREMO Decima edizione
Produttore ed Event Manager
Comune di Sanremo
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana Casa Sanremo.

2017 NASTRI D’ARGENTO ROMA Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma
Produce Tecnicamente l’evento di Roma .Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2017 NASTRI D’ARGENTO TAORMINA Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Taormina
Produce Tecnicamente l’evento di Taormina. Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento

2017 ROLLING STONES D’Alessandro e Galli
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento nelle antiche Mura della Città .

2017 LUCCA SUMMER FESTIVAL D’Alessandro e Galli
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento Lucca Summer Festival, evento che ha visto la partecipazione di artisti come Ennio Morricone, Imagine Dragons, Panariello, Conti, Pieraccioni

2017 MISS ITALIA Trasmissione Tv – JESOLO
Produce per Miren la 78 edizione del Concorso Nazionale Miss Italia . Una diretta tv di 240 minuti condotta da Francesco Facchinetti.Replica il record di ascolti per la rete con il 9,1% di share.

2017 CASA SANREMO PER IL TENCO Club Tenco – Sanremo
Progetta, produce e realizza la prima edizione di Casa Sanremo per il Tenco, l’area ospitalità della 40° Edizione del Premio Tenco.

2017 CONCERTO DI NATALE Realizzazione Scenografia televisiva

2018 CASA SANREMO Undicesima edizione
Produttore ed Event Manager
Comune di Sanremo
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana Casa Sanremo.

2018 NASTRI D’ARGENTO ROMA Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma
Produce Tecnicamente l’evento di Roma .Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2018 NASTRI D’ARGENTO TAORMINA Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Taormina
Produce Tecnicamente l’evento di Taormina. Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento

2018 ROGER WATER D’Alessandro e Galli
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento nelle antiche Mura della Città .

2018 LUCCA SUMMER FESTIVAL D’Alessandro e Galli
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento Lucca Summer Festival, evento che ha visto la partecipazione di artisti come Ennio Morricone, Imagine Dragons, Panariello, Conti, Pieraccioni

2017 CASA SANREMO PER IL TENCO Club Tenco – Sanremo
Progetta, produce e realizza la prima edizione di Casa Sanremo per il Tenco, l’area ospitalità della 40° Edizione del Premio Tenco.

2018 BALLANDO ON THE ROAD Trasmissione Tv – RAI UNO
Produce per Aurelia Production e Milly Carlucci il Tour di Ballando con le Stelle in 6 Tappe Italiane alla rcierca di Talenti

2018 CONCERTO DI NATALE Realizzazione Scenografia televisiva

2019 CASA SANREMO Dodicesima edizione
Produttore ed Event Manager
Comune di Sanremo
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana Casa Sanremo.

2019 NASTRI D’ARGENTO ROMA Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Roma
Produce Tecnicamente l’evento di Roma. Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’evento.

2019 NASTRI D’ARGENTO TAORMINA Sindacato dei Giornalisti Cinematografici
Taormina
Produce Tecnicamente l’evento di Taormina. Realizza sempre per il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici e per Rai Uno l’area ospitalità dell’eventi.

2019 ENNIO MORRICONE D’Alessandro e Galli
Ultimo Concerto
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento nelle antiche Mura della Città .

2019 LUCCA SUMMER FESTIVAL D’Alessandro e Galli
Produce Tecnicamente L’area ospitalità e l’After Show dell’evento Lucca Summer Festival, evento che ha visto la partecipazione di artisti come Ennio Morricone, Imagine Dragons, Panariello, Conti, Pieraccioni

2019 CASA SANREMO PER IL TENCO Club Tenco – Sanremo
Progetta, produce e realizza la prima edizione di Casa Sanremo per il Tenco, l’area ospitalità della 40° Edizione del Premio Tenco.

2019 CONCERTO DI NATALE Realizzazione Scenografia televisiva

2020 70° FESTIVAL DI SANREMO Produttore ed Event Manager progetto Tra Palco e Città Rai Pubblicità – Rai Uno – Rai Play

2020 CASA SANREMO Tredicesima edizione
Produttore ed Event Manager Comune di Sanremo
Produce l’area ospitalità del Festival della Canzone Italiana Casa Sanremo.

Dal 2000 al 2018 per Consorzio Gruppo Eventi oltre ad esserne il Presidente è il Progettista e realizza circa 300 eventi all’anno sul territorio nazionale ed internazionale.

Jacopo Veneziani (1994), dottorando in storia dell’arte moderna alla Sorbona di Parigi, parallelamente a un interessante percorso accademico (ha tenuto conferenze nelle università di Milano, Berlino, Londra, Oxford, Edimburgo e Montreal) ha sempre coltivato una grande passione per la divulgazione. Nel 2015 si è iscritto a Twitter per parlare di opere d’arte poco note e di beni culturali italiani al di fuori dei circuiti turistici tradizionali, creando l’hashtag #Divulgo. Nel 2020 ha pubblicato #Divulgo. Le storie della storia dell’arte (Rizzoli), un viaggio attraverso sette secoli di storia della pittura – dal Duecento all’Ottocento – alla scoperta di dettagli spesso non immediatamente visibili. In libreria dall’aprile 2021, Simmetrie. Osservare l’arte di ieri con lo sguardo di oggi (Rizzoli), in cui ci svela cosa lega artisti lontani nel tempo, come Pollock e Masaccio, Magritte e Vermeer o ancora Rothko e Friedrich. Dopo una breve esperienza su YouTube, dall’ottobre 2020 ha una rubrica settimanale dedicata alla storia dell’arte nel programma Le parole della settimana, condotto da Massimo Gramellini su Rai Tre. È intervenuto a Sapiens – Un solo pianeta (Rai Tre), Kilimangiaro (Rai Tre) ed è stato giurato dell’ultima edizione de Il Borgo dei Borghi (Rai Tre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *